Come ancorare il cancelletto per bambini a una scala a chiocciola

Per i neonati e i bambini che muovono in primi passi fra le mura domestiche esiste un’ampia scelta di cancelletti sul mercato che ne preservano l’incolumità. I modelli in commercio si adattano ad ogni tipo di spazio, a vani di porte o a scale, in genere i cancelletti per bambini più diffusi sono quelli da porre sui pianerottoli, sulle rampe o in prossimità di zone a rischio della casa per proteggere i piccoli dal rischio di incidenti domestici e per far stare più tranquilli i neogenitori. Nella fattispecie, i cancelletti a pressione si possono montare alle estremità di un passaggio da stanza a stanza o su un vano porta per impedire l’ingresso ai piccolini che gattonano e non hanno il benché minimo senso del pericolo.

Tutti i modelli di cancelletti per bambini in commercio, come si può ben vedere su www.cancellettoperbambini.it sono predisposti per essere ancorati al muro o adattati alla base di una scala, anche tramite appositi ganci e adattatori a Y, progettati proprio per ancorare il cancelletto a supporti di vario genere. Quando si deve collocare un cancelletto all’inizio di una gradinata è sempre meglio fissarlo a parete per non rischiare che venga facilmente rimosso. Per le scale a chiocciola, i comuni cancelletti non si adattano a questa tipologia, in quanto presenta caratteristiche e conformazioni su misura che non sempre rispecchiano gli standard di mercato, con dimensioni e forme diverse dalle scale tradizionale. Chi, quindi, ha una casa con delle scale a chiocciola anziché rivolgersi al negoziante dovrà commissionare il cancelletto a un artigiano o al falegname per poter avere una barriera adattabile a quel tipo di scala.

Altri punti della casa che possono nascondere delle insidie per i bimbi piccoli sono le cucine e i living con camino. Quando infatti sono accesi i fornelli o la fiamma sul focolare è sempre meglio interdire quelle zone ai piccoli di casa che, inavvertitamente, potrebbero avvicinarsi e ustionarsi. I cancelletti per delimitare queste aree dell’abitazione sono solitamente più lunghi dei modelli tradizionali, in quanto composti da una fila di ante, griglie o sbarre anche estensibili. In commercio vi sono anche cancelletti con specifici pannelli parascintille.